Giuseppe Haas Triverio (1889-1963)

La forte predilezione per il paesaggi italiani indusse Haas Triverio a visitare regioni come la Toscana, il Piemonte e, dal 1928 al 1935, insieme a Escher la Corsica, l’Abruzzo, l’Umbria, la Sicilia e la Calabria. I due amici visitarono più di 75 località, “prediligendo i percorsi a piedi che gli consentirono di raggiungere luoghi inusuali, quasi segreti e sempre suggestivi”


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIAGGIO'  NELL'ABRUZZO INTERNO CON MC. ESCHER ALLA FINE DEGLI ANNI 'VENTI