M.C. Escher (1898 - 1972)

M.C. Escher, il pił noto grafico del '900, l'artista dei paradossi  e delle costruzioni impossibili, della passione geometrica della divisione regolare del piano, ma anche Escher viaggiatore che beve il sole con gli occhi, armato di zaino, bastone e materiali per il disegno, che ha conosciuto le strade, la polvere e le pietre delle differenti regioni tra cui l'Abruzzo....

All M.C. Escher works and text ©M.C. Escher Foundation Baarn _Netherlands


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIAGGIO' IN ABRUZZO  DAL 1928 AL 1935 REALIZZANDO OLTRE 30 TRA DISEGNI, LITOGRAFIE E XILOGRAFIE